Blogger: una semplice analisi SEO

Il primo post legato al SEO lo voglio dedicare alla piattaforma Blogger che ho riscoperto recentemente.

Blogger è uno strumento di Google che permette di creare gratis un blog semplice da usare e incredibilmente adatto per il web marketing. Perché dico questo?

Il motivo è molto semplice: la piattaforma è stata ottimizzata in modo da fornire dei semplici strumenti per la configurazione e la personalizzazione dei contenuti e delle pagine in ottica SEO.

Ovviamente non è all’altezza di soluzioni personalizzate e sviluppate appositamente per questo scopo, ma per essere uno strumento gratuito offre già una gamma di strumenti utili.

Perché blogger è SEO-Friendly?

La risposta «Perché Blogger è di Google» è chiaramente scontata, passiamo quindi ad alcuni tra gli aspetti più tecnici ed interessanti.

URL parlanti

Sappiamo che uno degli aspetti più importanti nel SEO è la composizione dei percorsi delle pagine. Avere degli indirizzi “parlanti”, ovvero comprensibili agli utenti, è una pratica ben vista dai motori di ricerca, Google in particolare, perché offre ai visitatori un modo semplice e comprensibile per identificare e memorizzare la pagina.

Un esempio di URL fatto male è “pagina.jps?content=1FDfd2&tag=label&page=1245”, mentre un esempio di URL ben fatto è “titolo-della-pagina.html”

Un “trucco” è quello di creare sempre degli indirizzi il più pertinenti possibile al contenuto della pagina e magari contenenti anche le parole chiave più importanti legate appunto alla pagina.

Meta tag description e meta informazioni

Le meta informazioni (o meta tags) sono delle informazioni inserite all’interno delle pagine (più o meno visibili agli utenti) che descrivono con precisione quali sono i loro contenuti.

Il meta tag “description” è forse il più importante in quanto è una breve frase di massimo 150 caratteri il cui scopo e sintetizzare il contenuto della pagina.

Da qualche tempo in Blogger è stata aggiunta la possibilità di impostare una meta descrizione personalizzata per la home page ed una meta descrizione specifica per ogni singolo post.

Impostazione meta description Blogger

Figura 1: Meta description home page: Blogger > Impostazioni > Di base > Descrizione

Come mettere la meta description nei post blogger

Figura 2: Meta description post: Pagina inserimento post > Descrizione della ricerca

In questo modo i motori di ricerca potranno visualizzare nei loro risultati (SERP) una breve didascalia in corrispondenza della pagina.

Personalizzazione template HTML

Infine va segnalato che il template HTML può essere modificato per l’aggiunta di eventuali meta informazioni ed accorgimenti ulteriori, nel caso non bastassero tutte le caratteristiche già elencate.

Leonardo Finetti

Leonardo Finetti
Si occupa di informatica dalla metà degli anni novanta principalmente in ambito web con tecnologie Open Source. Esperto di Drupal e di SEO offre consulenze in tali ambiti e nel tempo libero si diletta scrivendo articoli di informatica ed anche di design, ergonomia, usabilità e sicurezza.